Ciao! Utilizza le informazioni tratte da questo blog per il bene dell'umanità!

WARFACE GAMING Social Groups

S


Finalmente il mondo di Gaming riunisce i popoli di tutte le nazioni dentro un unico gruppo internazionale del celebre muliplayer WARFACE disponibile in tanti server ed in tutte le lingue sul server. C’è da dire che per i nuovi visitatori ci sarà da sorprendersi che i giocatori online già da se per se non scrivono sulla tastiera ma preferiscono stare connessi in un qualche people cast tipo Discord, TeamSpeakTeamSpeak, per chi invece gioca su macchine meno potenti puo’ sempre scegliere un sistema di comunicazione passivo tipo Raid Call e Skype.

               Whatsapp Team:  https://chat.whatsapp.com/4F3PVhg54p57CHdTBTbVEg

                                                         Без-имsdsaени-1

 

 

 

 
Leggi tutto…

Bot Telegram e come si consumano?

photo_2018-01-25_13-35-05.jpg

Siamo arrivati al 2018, la tecnologia va a passo veloce e chi non è in grado di seguira, potrà sempre abbellirla, renderla più umana. Parliamo sempre di  Manichini… almeno che, non ci sarà sempre un esperto ad assisterlo nei momenti di richieste specifiche.

Без-имsdsaени-1.jpg

TASTO COMUNEMENTE USATO PER PARLARE CON UN BOT

Nei stati uniti si sono spinti ad aprire un laboratorio nel bosco sperduto, dove i migliori programmatori, ingegneri ed altri esperti del settore si sono presi il carico di costruire adirittura un bot con tanto di intelligenza artificiale e molto probabilmente con le parti fisiche. L’itenzione è ovvia, ma la domanda cruciale è “quanto sarà umano questo bot e chi lo insegnerebbe ad essere “umano” compatibile?  Gli umani da se per se è una razza mai contenta di quel che ha, deve essere cosi per mantenere l’ordine sul nostro amato pianeta. D’altronde – la popolazione mondiale cresce sempre, da qui è evidente che nell’ambito lavorativo aumentano anche le comunemente chiamate FAQ, ovvero DOMANDE FREQUENTEMENTE CHIESTE ed è  proprio per affrontare queste, sono stati idealizzati i BOT. Apputno perche scrivengogli – rileva la necessità e ti collega subito al contenuto ricercato… Diciamo “PER EVITARE LA PERDITA DI TEMPO” ricercando sopra il sito WEB che tuttavia non perde la sua importanza, ma a contrario, puo’ dare di più sopratutto collegando le risorse valide. Nello stesso momento, bisogna essere consapevoli che su questo pianeta, il fattore importantissimo per fare un opera buona, è proprio il Tempo

Torniamo qualche anno indietro…Facebook… Pagine –  era possibile impostare la risposta automatica se l’ideatore era assente.. OK… ci sta….Il BOT in sostanza è un programma con banca informazioni inserita dalla persona che lo sta realizzando… i Whatsapper non se la sentono di accettare tale tecnologia proprio perche sono nati prima e hanno sviluppato il loro sistema PRIMA dell’inizio dell’era dei BOT.

Il bot si scrive in linguaggio di programmazione PHP oppure con alcuni Editor ad oggi disponibili online:

 

 

Qualcuno su Youtube continua ad insinuare che è un programma che si puo’ scrivere in 10 minuti))), ma sui fatti è solo un modo per attirare i visitatori, ovvero Marketing, ed è anche giusto illudere le persone onde ottenere le visualizzazioni. Ma ricordatevi sempre, una cosa fatta in dieci minuti, è paragonabile ad una cosa non fatta. Occhio sopratutto alle illusioni, non  è vero che in 10 minuti puoi fare un bot che serva a qualcsa. Intanto, solo per dargli una Knowledgebase di risposte, orari oppure funzioni più avanzate tipo quelle dove ci si programma un appuntamento su calendario di Facebook, ci vuole comunque una logica preparata in anticipo su carta per poi procedere alla creazione dei BOT per i gruppi. Chiaramento la Spesa per un eventuale bot ne qualifica il funzionamento.
Abbiamo inizializzato due gruppi, uno su Whatsapp ed uno su Telegram per chi vorrebbe affiancarsi di più a questo argomento. Ingresso libero.

                               Без-имениSDS-1                             Без-имsdsaени-1

 

Gruppo Whatsapp di lingua Italiana 🇮🇹ITALIANO🇮🇹.

Без-имени-1

A scopo di migliorare la qualità di Lingua Italiana nel mondo, qui publichiamo semplicemente il link d’invito per entrare nel gruppo Whatsapp disponibile anche in Facebook e Telegram, creato da Amici da tutto il mondo. Si invitano tutti alla partecipazione a scopo di creare un flusso di conoscenza pratica. Le regole saranno postati dagli admin ad ogni ingresso. Per altre info non regolarizzate rivolgersi agli admin.

 

Siti annunci gratuiti nel mondo!

Nel lontano 2009 abbiamo incominciato con l’utilizzo massiccio di http://www.subito.it in italia mentre Amazon non ha fatto altro che espandersi fino ad arrivare in tutti paesi europei e non ci crederete, ma questo progetto è operativo anche in  Asia ed ha adirittura acquistato la famosa ALEXA, la compagnia che nasce come fornitore delle statistiche mondiali dei siti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

facendo fatturato su tutto il globo. Questo è per quanto riguarda l’Italia. Aggiudicandosi adirittura la risorsa delle statistiche www.alexa.com,  Amazon automaticamente si è catapultato in prime posizioni in ogni paese. Mentre è solito dire che per trovare un prodotto o servizio a distanza possiamo sempre appoggiarci ad una risorsa come www.ebay.com, in altri paesi europei da qualche anno nascono altre risorse. Per fare alcuni esempi, andiamo in ordine casuale su tutti i paesi europei:

Serbia – www.kupujemprodajem.com

 


Bulgaria – www.olx.bg/

 


Austria   – www.willhaben.at

 


Belgium   – www.2dehands.be

 

                  www.kapaza.be

 

                  www.2ememain.be

 


Grecia – www.bazaraki.com

 


Croatia   – www.njuskalo.hr

 


Danimarca – www.dba.dk

 


Estonia   – www.okidoki.ee

 


Finland   – www.tori.fi

stessa società che gestisce subito.it in Italia


France  – www.leboncoin.fr

stessa famiglia di subito.it – Banzai , se il colore BLU fa riposare gli occhi  – invece di fargli splendere durante gli acquisti…

 


Germania   –

Beh, la Germania putroppo si limita in Amazon e Ebay, il famoso gruppo Shibsted media group non ha voluto affacciarsi, o per motivi di concorrenza con gli americani oppure perche non ritiene Germania come paese di terzo mondo dove la vendità e l’acuisto dell’usato possono essere una fonte di guadagno per il popolo.


GRECIA – www.skroutz.gr

 

La risorsa fa parte di un altra  Skroutz SA fondata nel 2005  (SRL) con sede in Athene. L’azienda è puramente greca e si è espansa in altri 2 paesi  – Turchia ed Inghilterra.

L’azienda commercializza eclusivamente oggetti di marca nuovi.


Irlanda – www.donedeal.ie

 

Schibsted LTD, la stessa casa di Subito.it


Latvia   – www.ss.lv

 


Lithuania   – www.plius.lt

 


Luxembourg  – www.good-deals.lu

 


Malta   – www.maltapark.com

 

Poche compagnie hanno posto lo sguardo verso il via vai dell’usato a Malta in quanto ex colonnia dell’Inghilterra, tuttavia è usatissimo per annunci ed in Malta si aggira intorno al 4* posto come web TOP 10 site.


Netherlands   – www.marktplaats.nl

nonostante l’usato, va molto bene il concetto di aste, dove trovate dei fuoriserie a 4 soldi, come potete vedere nella pagina successiva.

Poland   – OLX.pl


Portugal   – OLX.pt

un altro portale p2p meno importante appartiene alla famiglia subito.it

www.custojusto.pt

 


Republica Ceca – www.heureka.cz

 

www.bazos.cz

 

ed al terzo posto troviamo il servizio più semplice

www.sbazar.cz

 


Romania – www.olx.ro

 

www.emag.ro

 


Slovacchia  –  www.bazos.sk

 


Slovenia – www.bolha.com

 


Spagna – www.milanuncios.com

 

Meno severo e antiquato, perche manca il protocollo di sicurezza HTTPS e non ci sono tante verifiche. Come alternativa, i spagnoli scelgono Ebay.sp


Svezia  www.blocket.se

 

Subito si nota una famigliarità con un progetto simile, lo vediamo dai caratteri e la disposizione della mappa con le regioni, è stato definito come un interface vincente per un servizio del genere dalla Shibsted.

Ungheria  – www.jofogas.hu

 

Stessa famiglia)), per vestirsi c’è un altra risorsa, poi c’è un altro progetto simile ad Amazon, tutto Ungherese.


Russia – www.Avito.ru

 

Un servizio che possa in 4 passi pubblicare un annuncio europeo, sembra strano ma non esiste ancora, anche perche solo in Russia parlano 4 lingue diverse, ogni regione ha bisogno della propria performance. Per i lettori particolarmente interessati nel fare un Boom (worldwidre) vogliamo invitarvi nel gruppo Whatsapp dove è possibile fare un annuncio con l’aiuto di persone sparse per tutto il globo. Chiaramente non sarà gratuito perche bisogna sollecitare circa 256 persone a fare un annuncio rapido. Chiedete della disponibilità e sopratutto presentatevi: https://chat.whatsapp.com/Hq76QaJzEhmD8s3pKNWPaj

 

 

 

 

Guardiani di proprietà intellettuale

02/18/2016 4 commenti

Con lo sviluppo informatico, che ha preso la via di crescita esponenziale, tutti i settori della dell’economia moderna hanno subito un evoluzione piuttosto rapida. L’adattarsi o recedere era una scelta buona, ma non abbiamo considerato le generazioni precedenti come avrebbero vissuto questo tipo di adattamento, questa barriera fisico-informatica ha dato vita a tante libertà di fare e nella stessa maniera ha chiuso altre vie, ha mostrato i nuovi orizzonti mettendo nella storia gli altri. Tutti i conflitti in internet hanno portato i paesi più sviluppati ad integrare o un ente nuovo, semi o completamente diverso da quello prima esistente, stavolta molto legato al web nel senso più ampio di questa parola. Se vogliamo fare l’esempio della nostra Polizia Postale, troviamo la regina del mercato d’informazione in Italia che non riesce a controllare tutto da solo e chiaramente avranno richiesto e/o sono stati volutamente  introdotti esperti dell’oltreoceano previsti negli accordi firmati dalla CE. Però, c’è da dire che gli USA non hanno specificato che hanno piu risorse nel gioco, tanto non era un fatto importante da citare in un accordo cosi insignificante se messo a confronto ad accordi firmati con altri paesi. Avendo  un enorme quantità di dati, il governo statunitense ha concesso dei finanziamenti per il realizzo delle risorse “Inquisitori”, ovvero le aziende aventi il potere di escludere dai risultati dei motori di ricerca più famosi come Google e Bing – una qualsiasi risorsa che diffama, non rispetta gli Copyright o commette un qualsiasi altro reato legato alla proprietà intellettuale.
Sorvolando questo aggire totalitario da parte degli USA, vediamo meglio di che si tratta –

Senza-titolo-1

LUMENDATABASE.ORG 

Dati registrazione:

Name

Gandi SAS

Status

Important Dates

Expires On

July 10, 2025

Registered On

July 10, 2015

Updated On

September 08, 2015

Name Servers
Raw Registrar Data
Registrant Contact Information:
Name: NIC Administrator
Organization: Berkman Center for Internet & Society
City: Cambridge
State: MA
Zip: 02138
Country: US
Phone: +1.6174957547
Email: @contact.gandi.net

Administrative Contact Information:
Name: NIC Administrator
Organization: Berkman Center for Internet & Society
City: Cambridge
State: MA
Zip: 02138
Country: US
Phone: +1.6174957547
Email: @contact.gandi.net

Technical Contact Information:
Name: NIC Administrator
Organization: Berkman Center for Internet & Society
City: Cambridge
State: MA
Zip: 02138
Country: US
Phone: +1.6174957547
Email: @contact.gandi.net

Una società registrata a Cambridge intitolata Berkman, ci si chiede di notare come la DOTTRINA pretende il controllo totaliario, sia sul diritto che sul ricatto dei dati  sempre a proprio favore.

Se qualcuno utilizza una vostra foto (potete usare gli strumenti di cerca immaggini come Imageraider.com/google immaggini/yandex o altri) allora dovete rivolgervi ad un agenzia come Lumendatabase, registrarvi, esporre il reato(virtuale), linkare l’originale ed attendere che la risorsa sarà bloccata od esclusa dai motori di ricerca, dipenderà tutto da un sacco di fattori che gli esperti dell’oltreoceano ritengano giusti sempre per i loro interesse. Da notare assolutamente che questi enti nella loro gestione dati avranno come prodotto dell’azienda, un ricco database di enti/persone soggetti od oggetti di Evasione del diritto sul Copyright  e questo darà vita ad un altro tipo di clientela:
Persone/enti Aggrediti
Persone/enti Aggressori
Quesi database possono fornire altri tipi di servizi, altri professionisti, altri controlli etc etp.  Agli Aggrediti sarà fornito qualche Tool per alleggerire la vità nella questione di Copyright mentre agli Aggressori saranno forniti altri tipi di servizi fondati sempre sulle risorse già possedute dell’Impero, tipo Legare l’accesso ad una risorsa o la confessione, collaborazione costruttiva  o qualche altro frutto positivo per l’economia.
Quindi, avranno la facoltà di spingerli a recedere, fermarsi o collaborare con l’ente interessato, che porterà ulteriore fatturato nelle casse degli Stati Uniti. Sempre se vogliamo continuare a credere che internet è il futuro dell’umanità senza escludere il fatto Fisico.

Scacchi in Facebook

chees

Scacchi improvvisamente su Facebook, direttamente nella Chat, chi l’avrebbe mai detto!!!

Vediamo come funziona sotto lente d’ingrandimento:

Per instaurare la partita con il soggetto col quale chattate (quindi AMICO SU FACEBOOK) – scrivere  @fbchess play  e premere INVIO.

Per fare una mossa c’è un sistema in vero simile alla battaglia navale o ci si usa dire anche “Sistema di coordinate“.

Per Muovere una Pedina, basta scrivere @fbchess b4 (invio), questo metterà la pedina della fila B in riga 4. La si potrebbe mettere anche in riga 3, se scriviamo invece di b4 – b3(invio).
Non è però lo stesso procedimento per le FIGURE, per muovere una figura dobbiamo usare lo stesso comando, scritto in tastiera od incollato (con la modifica) – ecco un esempio di come muovere l’Alfiere nero come vediamo in disegno in alto –

@fbchess Bb4 – dove B significa alfiere in fila F, b4 che sono le coordinate su dove posizionare l’alfiere.

B sta per Alfiere come K sta per Re, Q per Regina, N per Cavallo, R per Torre e P per Pedina (che si può anche trascurare) anche perché l’algoritmo del Gioco in automatico fissa le regole e per via logica capisce QUALE dei due alfieri, torri o cavalli muovere in direzione prestabilita dall’utente. Se tale mossa non è in norma con le regole degli scacchi, lo script – vi avverte col messaggio

scacchi

hai inserito una mossa algebrica non valida – scrivi “@fbchess help” per vedere tutti i comandi disponibili.

Non ci si capisce fino in fondo lo scopo di questo gioco improvviso, dentro la Chat poi. Ci si può presumere che le conversazioni effettuate dentro il social network di Facebook non erano abbastanza valide e colorate. Troppo sordomutismo avvertiamo giorno per giorno nel comunicare con le mosse delle dita, infatti il fattore emotivo è quasi assente in una conversazione a distanza. Vogliamo chiamarlo divertimento? scacchi è un gioco che richiede il massimo delle risorse celebrali, un requisito che si incontra raramente oggi. Perché non tetris? una battaglia navale? invece no, qui abbiamo a che fare con un “Gioco”. Cerchiamo di vedere chiara l’altra parte della medaglia, a che proposito, facebook introduce questo gioco?

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: